Gruppi

Da molti anni Giuseppe ospita i gruppi di volontari che lo sostengono e apre le porte della missione a gruppi missionari organizzati (Consolata, CMD Trento, ...) desiderosi di conoscere la realtà della città di Nanyuki. Tra questi...

Esperienza Estiva

Dal 1993 Giuseppe ospita quasi ogni estate uno dei gruppi che partecipano all'Esperienza Estiva organizzata dal Centro Missionario Diocesano di Trento.

Esperienza Estiva in Missione

L'Esperienza Estiva è un'esperienza di conoscenza e condivisione che, come momento centrale, porta piccoli gruppi a vivere per un mese in una realtà del Sud del Mondo ospiti di un missionario trentino, cercando, con il suo aiuto, di relazionarsi con le persone locali, comprenderne la cultura, lo stile di vita, i problemi ed i motivi di gioia.

Ogni anno il Centro Missionario offre quindi a gruppi di ragazzi sempre diversi l'opportunità di entrare in contatto con la realtà missionaria, preparandoli alla partenza attraverso alcuni incontri di approfondimento e riflessione su temi come l'apertura alla diversità, l'incontro tra culture, la missione, i rapporti Nord-Sud del Mondo, le povertà. Questo percorso si concretizza poi nella vera e propria esperienza in missione e nella sua successiva rilettura.

Esperienza Estiva in Missione

Un'iniziativa ed un'opportunità di confronto per e con i ragazzi della quale Giuseppe ha sempre riconosciuto e condiviso l'importanza, offrendo, con costante dedizione ed impegno negli anni, il proprio tempo e la propria disponibilità ad accogliere ed "accompagnare" i gruppi di giovani trentini (e non solo) destinati dal Centro Missionario alla sua Missione. Sono ben tredici, ad oggi, i gruppi che hanno vissuto l'Esperienza Estiva con e grazie a Giuseppe; un centinaio di ragazzi che conservano il segno di questa esperienza e il ricordo della sua lucida e intensa testimonianza di vita, amore e speranza.

Nasce da alcuni partecipanti all'Esperienza Estiva l'idea di costituire, nel 2006, l'Associazione Tumaini.


Rainbow Group 1992

Il Rainbow Group 1992 (Gruppo Arcobaleno 1992), i cui membri oggi sono parte anche dell'Associazione Tumaini, è un gruppo di volontari bassanesi che si adopera con motivazione e tenacia da ormai vent'anni per la promozione e il sostegno dei progetti sociali portati avanti da Giuseppe Zencher e dalla Missione di Nanyuki.

La storia del Rainbow Group ha origine dall'incontro in Italia tra Giuseppe e alcuni membri del Gruppo che, su invito di Giuseppe stesso, hanno avuto poi l'opportunità di recarsi in visita da lui a Nanyuki. Al loro ritorno, colpiti da quanto visto e dalle situazioni di vita del luogo, nasce l'idea di creare un gruppo di sostegno alla realtà incontrata, coinvolgendo innanzitutto amici e conoscenti, con il cui aiuto e buon cuore si è reso possibile negli anni il completamento di molti progetti a favore della Missione di Nanyuki.

Da allora membri del gruppo si recano periodicamente in visita da Giuseppe, fornendo con dedizione e costanza la propria opera di volontariato. In questi anni di attività il Gruppo ha collaborato, tra l'altro, alla costruzione delle strutture che compongono il Rural Training Centre, l'Huruma Health Centre e il Tumaini Children's Home, nonché all'apertura del Salone Sociale e alla fornitura d'acqua potabile in bidonville.

Il Rainbow Group si è dedicato non solo al supporto diretto ed economico ai progetti realizzati, ma anche alla promozione e sensibilizzazione della comunità locale in Italia, in particolar modo per quanto riguarda quelle realtà professionali e artigianali le cui competenze potevano e possono essere trasferite ai bisogni della comunità di Nanyuki. In particolare, grazie al Gruppo Arcobaleno e ai contatti presi con artigiani e ditte di ceramica di Nove di Bassano, nel 1996 è stato possibile avviare presso il Rural Training Centre il Centro Ceramiche, i cui programmi sono tuttora seguiti direttamente dal Gruppo. Recentemente, invece, la competenza e l'opera offerta dal Dr. Vittorio Corradin, assieme all'interessamento del Gruppo nel reperire e consegnare l'attrezzatura e i materiali necessari, hanno permesso di realizzare il Servizio di Dentistica presso l'Huruma Health Centre.